Geografia

La Polinesia francese si estende per 4.167 km² di terre emerse distribuiti su 2,5 milioni di km². È costituita da 118 isole, di origine vulcanica o corallina (atolli), distribuite in cinque arcipelaghi:

le Isole Australi;
le Isole della Società, le più importanti, costituite da:
le Isole del Vento (Tahiti, la vicina Moorea, gli isolotti Maiao e Mehetia e l’atollo Tetiaroa);
le Isole Sottovento (Raiatea, Tahaa, Huahine, Bora Bora e Maupiti);
le Isole Tuamotu;
le Isole Gambier;
le Isole Marchesi.

L’isola più importante e popolata è Tahiti. La Polinesia francese è situata in una regione soggetta ad intensa attività sismica.

Fonte: Wikipedia

I commenti all'articolo "Geografia"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...